Certificato in opera

Controlla la qualità

 

La certificazione energetica è prevista anche per i nuovi edifici in realizzazione. In questo caso ha un valore diverso, mentre per gli edifici esistenti attesta la qualità termica dell’edificio esistente, nelle nuove costruzione ha una funzione di controllo sull’operato del costruttore e del progettista per garantire l’acquirente o il proprietario dell’immobile sul risultato finale dei lavori in riguardo ai consumi energetici.

In pratica, chi intende costruire una casa è vuole che ci sia il controllo di una terza persona sul rispetto del progetto energetico, la legge prevede che sia nominato al momento della richiesta al comune del permesso di costruire, un tecnico preposto alla certificazione energetica. Il tecnico nominato che accetta l’incarico, dovrà effettuare durante i lavori dei sopralluoghi e verificare che siano usati i materiali previsti dal progetto e messi in opera correttamente. Alla fine rilascerà l’Attestato di Prestazione Energetica (APE)

 

Richiedi un preventivo gratuito per il Certificato Energetico